Affrettati! Ultimi posti per il corso di preparazione all’esame di Digital Collaboration Specialist

CORSO DIGITAL COLLABORATION SPECIALIST – Al via in Ticino il corso per prepararsi all’esame federale di “Digital Collaboration Specialist”. Selezione aperta a 10 partecipanti previo colloquio di ingresso.

Il Ticino propone il corso per prepararsi all’esame federale di Digital Collaboration Specialist

Anche in Ticino, si potrà seguire il corso di preparazione all’esame federale di “Digital Collaboration Specialist” in lingua italiana. L’intero percorso è cella durata di 2 semestri e occupa i partecipanti per due serate a settimana con mentoring a distanza, con inizio a ottobre 2022 e termine a fine novembre 2023. Il corso, di cui si sono aperte le selezioni, è a numero chiuso per un massimo di 10 partecipanti, strutturato con testimonianze e docenze di professionisti e vede la collaborazione virtuosa di ated ICT Ticino e FormaTi Academy.

I moduli potranno anche essere seguiti individualmente e gli argomenti specifici riguarderanno:

  • Project Management: Pianificazione, conduzione e monitoraggio dei progetti
  • Service Management (diviso in due lezioni distinte): a. Sviluppo di sequenze di apprendimento. b. Mantenimento del panorama dei servizi per la collaborazione digitale
  • Multimedia: Produzione dei contenuti per i media digitali
  • Business Engineering: Verifica e valutazione degli strumenti di collaborazione digitale – Selezione dei canali e degli strumenti digitali in base alla situazione – Progettazione di interazioni incentrate sull’utente.
  • Business Management: Gestione e ottimizzazione dei canali digitali – Pianificazione e conduzione di riunioni interattive – Avviamento e accompagnamento dei processi di cambiamento – Monitoraggio e valutazione delle innovazioni e le tendenze.

Parola agli esperti

Secondo Cristina Giotto, Presidente e Direttore di ated-ICT Ticino: «La figura professionale del Digital Collaboration Specialist si caratterizza per essere il regista e la forza trainante della trasformazione digitale nel proprio ambiente di lavoro. È la persona che governa l’implementazione di strategie digitali e responsabile dell’uso professionale di prodotti digitali dedicati alla comunicazione, all’amministrazione o ad altre aree di attività cruciali di qualunque organizzazione. E proprio grazie alla grande conoscenza e utilizzo di programmi e processi tecnologici, combinata a un know-how metodico e un forte orientamento al cliente, il Digital Collaboration Specialist farà sì che tutti, clienti e collaboratori, possano essere pronti ad affrontare le sfide della vita digitale quotidiana. Si tratta, quindi, di un profilo professionale molto specializzato, di cui tutte le organizzazioni dovranno dotarsi, come, peraltro abbiamo osservato recentemente, poiché anche il Cantone ha introdotto con la nomina di Milena Folletti, la prima Delegata alla trasformazione digitale dell’Amministrazione cantonale».

Per Luca Mauriello, Direttore del Corso di preparazione all’esame federale di “Digital Collaboration Specialist”, formatore e CEO di Swisstecnology e FormaTi Academy e Vice Presidente di ated-ICT Ticino: «Il percorso che abbiamo ideato si snoda su 12 moduli e si rivolge a quei professionisti che già si occupano o intendono occuparsi di gestione dei processi tecnologici e digitali nelle diverse organizzazioni. Gli argomenti specifici riguarderanno: Multimedia, Business Engineering, Business Management, Data Management, Project Management, Service Management. In particolare, i candidati ideali provengono dal campo professionale ICT, od operano nel settore commerciale e delle vendite, o profili in forza alle risorse umane o che presidiano le aree di gestione aziendale. Vale la pena qui ricordare che nella popolazione elvetica tra i 16 e i 65 anni solo io 21% ha un buon livello di competenze nella digitalizzazione e 1 persona su 3 (ovvero, il 33% delle persone) non ha le competenze di base in ambito digitale. Per questa ragione, chi frequenterà il percorso di preparazione all’esame federale di “Digital Collaboration Specialist“, si assicurerà in futuro le competenze necessarie per affrontare le sfide digitali nelle imprese e nelle amministrazioni pubbliche».

Alcune informazioni sul corso

Il corso completo ha un costo di 15’000 CHF e al suo termine il 50% del percorso sarà rimborsato dalla SEFRI, al momento dell’iscrizione all’esame professionale Federale. Ma proprio per venire incontro ai bisogni delle aziende del nostro territorio i promotori del corso (ovvero, ated-ICT Ticino e FormaTi Academy), formeranno e prenderanno in carico con una borsa di studio a copertura totale 1 partecipante individuato tra le persone in assicurazione invalidità, che potrà operare part-time in condivisione su più aziende.

Per ulteriori informazioni e per partecipare alla selezione per uno dei 10 posti per frequentare il “Corso di formazione per la preparazione all’esame federale di “Digital Collaboration Specialist”, basta andare sul sito www.ated.ch o scrivere a formazione@ated.ch.

Articolo comparso anche su Tio —> Diventa Digital Collaboration Specialist